Miglionico (Matera)

Home

Origine del nome

Chi siamo

Dove Siamo

Come arrivare

Il Locale
I Particolari

I Menù

Contatti
Links utili

Guestbook

InfoLine 347.6707258

 

info@hosteriadelmalconsiglio.it

 

Ristorante Pizzeria con annesso Bar Pasticceria nel cuore di Miglionico da piu generazioni. Ampia sala adatta anche per piccoli ricevimenti. Cucina casereccia con piatti tipici locali.

 

Ristorante Pizzeria Hosteria del Malconsiglio a MIGLçIONICO (Matera) in via Pietro Sivilia  e Via Estramurale Castello

L' Hosteria del Malconsiglio è situata a pochi passi dal famoso Castello del Malconsiglio monumento storico di Miglionico. Meno di 100 metri separano i locali dell' Hosteria del Malconsiglio dei fratelli Vesia, dal maniero federiciano eretto nel 1100 e passato alla storia con l'appellattivo del "Malconsiglio" per una congiura ordita dai baroni dell'area murgiana e bradanica contro il re di Napoli, Ferdinando I d’Aragona, sedata poi dagli stessi Borboni, nel sangue.

>> La Congiura dei Baroni avvenne nel 1485 e visti gli esiti catastrofici che poi avvennero con l'uccisione di tutti i partecipanti, fece appellare la sala in cui si svolse come Sala del Malconsiglio e successivamente anche lo stesso Castello venne identificato come >> Castello del Malconsiglio.

I Turchi miravano ad occupare l’Occidente e, in particolar modo, l’Italia. Il 28 luglio 1480, sbarcarono nella penisola Salentina, a circa tre miglia da Otranto e la saccheggiarono. In Italia si levò un grido di orrore, ma nessuno dei nostri potentati si mosse.
Solo nel 1485, il 25 febbraio, Ferdinando I d’Aragona, re di Napoli, inviò una flotta che affondò quella turca. Già dal gennaio 1485 Alfonso, duca di Calabria, figlio del re, era giunto a Matera, scelta a quartiere dell’armata della fede. Sia Alfonso che lo stesso re furono ospiti del nobile Tuccio de Scalzonibus, nel palazzo posto sulla porta principale della città che dà sulla spianata del Duomo e vi restarono fino al mese di luglio.
Frattanto i materani e gli abitanti delle altre città del Sud misero, per l’impresa di Otranto, a disposizione del re, migliaia di ducati. L’erario, comunque, era stremato, per cui furono imposte nuove e gravi cariche fiscali che i Baroni non erano disposti a sopportare. A ciò si aggiunse l’odio della baronia contro Alfonso duca di Calabria, molto crudele.
I grandi feudatari ordirono una congiura per togliere di mezzo la dinastia aragonese. Promossa, tra l’altro, dal Duca di Salerno e da Antonello Petrucci, segretario particolare del re, vi aderirono il papa Innocenzo VIII in discordia con Ferdinando e, tra i baroni a noi vicini, Pirro del Balzo, principe di Altamura, il marchese di Bitonto, i duchi di Melfi e di Nardò e, infine, Girolamo Sanseverino cui apparteneva la terra di Miglionico con il suo castello, il Castello del Malconsiglio, scelto a luogo di convegno per dare l’ultima mano alla triste impresa. I baroni si riunirono in un salone del maniero di straordinaria grandezza, indicata da allora, del Malconsiglio. Ferdinando ne ebbe il sentore e seppe che papa Innocenzo la favoriva; perciò fu lì per invadere lo Stato Pontificio. Il papa rinunziò all’impresa e i baroni, rimasti soli e senza un appoggio di rilievo, per gli interventi del Duca di Milano e di Lorenzo il Magnifico, si sottomisero al sovrano che, nell’agosto del 1486 giunse a Miglionico per trattare la pace. Il re simulò il perdono del quale si fecero garanti i suddetti pacieri. Ma, poco dopo, contro i patti stipulati, in un convito nuziale fece imprigionare e decapitare i più compromessi della congiura. Da questo episodio importante della storia italiana, si comprende l’importanza del castello di Miglionico. Esso, infatti, poté ospitare il re con la sua reale famiglia, tanti signori e il seguito di ciascuno. Che questo maniero fosse all’epoca molto importante, lo si evince anche dal fatto che i baroni lo scelsero su tanti altri esistenti nell'Italia meridionale.

 >> Un pò di storia di Miglionico by www.Miglionicoweb.it

 

Hosteria del Malconsiglio - Via Pietro Sivilia, 61- Miglionico (Mt) - Tel/Fax 0835.559941 - InfoLine 347.6707258

Ristorante Pizzeria Hosteria del Malconsiglio. Segnalato su www.PaesiOnLine nella sezione "Dove Mangiare" a Miglionico               www.HosteriaDelMalconsiglio.it          Copyright © 2012 Vesia snc. Tutti i diritti riservati.

Sito web HOSTERIA del MALCONSIGLIO - Ristorante Pizzeria sita a MIGLIONICO  a soli 19 km da Matera in Basilicata. Cucina tipica e casereccia in Via Pietro Sivilia 61. Servizio Pasticceria,  gelateria e rosticceria  Pasticceria Tritto. Hosteria del Malconsiglio - Via P. Sivilia, 61- Miglionico (Mt)- Tel/Fax 0835.559941 - InfoLine 347.6707258 - E-Mail : info@hosteriadelmalconsiglio.it  - segnalato sul Sio www.PaesiOnLine.it